Sono due anni che Napoli si era adeguata al passo delle più importanti capitali del mondo creando la propria card turistica digitale: il suo nome è Naples Pass ed è una meravigliosa app che ha già permesso a migliaia di turisti di visitare musei gratis, ottenere forti sconti nelle più importanti attività commerciali del territorio ed usufruire liberamente dei servizi di trasporto pubblico in tutta la Campania.

Dal 6 luglio visitare il capoluogo campano sarà ancora più facile e vantaggioso, grazie all’arrivo di una nuova versione del Naples Pass denominata “CITY” e realizzata in collaborazione con la Scabec, società della Regione Campania per la promozione dei Beni Culturali ed insieme alla software house Wiplab, partner storico del progetto.

Il nuovo Naples Pass CITY avrà validità di 3 giorni ed includerà al prezzo di 69,70 euro tutti i servizi elencati di seguito:

Possibilità per 48 ore di muoversi illimitatamente con il trasporto pubblico ovunque nella città di Napoli.
Ingresso incluso al Museo Archeologico Nazionale Mann
Ingresso incluso al Museo di Capodimonte
Ingresso incluso al Palazzo Reale
Ingresso incluso al Complesso monumentale San Lorenzo Maggiore – La Neapolis Sotterrata
Ingresso incluso al Museo Tesoro di San Gennaro
Ingresso incluso al Museo Filangieri
Ingresso incluso alla Galleria Borbonica
Ingresso incluso alle Catacombe di San Gennaro
Sconto del 50% per l’ingresso ai seguenti musei: Pio della Misericordia, Certosa e Museo di San Martino, Villa Pignatelli.
Sconti fino al 40% presso le più importanti e storiche attività di Napoli e della Campania (lista consultabile scaricando gratuitamente l’app Napes Pass per Apple o Android)
Sconto del 20% di sconto su tutte le tratte Snav per le Isole di Ischia e Procida.

In più in regalo il pass includerà anche un trancio di pizza take away a scelta tra le pizzerie: I Decumani (via Tribunali), Isabella De Cham (Rione Sanità), Pizzeria al 22 (Pignasecca) oppure un’ora di noleggio di una bicicletta elettrica a Piazza del Gesù per vivere l’esperienza di un free bike tour nel centro storico patrimonio Unesco.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2020/06/17/news/arriva_la_naples_pass_card_turistica_digitale-259498025/